Giovedì, 29 Settembre 2022 16:44

Farfalle con il condimento di zucca

Scritto da Luciano Pellegrini

di Luciano Pellegrini

È una ricetta vegetariana autunnale.

LA ZUCCA è un ortaggio con un gusto dolce e delicato, apprezzato per i valori nutrizionali, associati alle numerose proprietà benefiche per il corpo e per la sua salute. Ha elevate percentuali di fibre, utili per l'intestino, vitamine del gruppo A/CE e sali minerali, (calcio, fosforo, magnesio, potassio, selenio e manganese). Essendo arancione, la zucca è fonte di caroteni e pro-vitamina A, che favoriscono la salute della pelle e degli occhi. È ricca di antiossidanti.

IL CORIANDOLO

Il coriandolo, (prezzemolo cinese), assomiglia molto al nostro prezzemolo, ma il sapore è differente, con una punta piccante e un aroma agrumato, simile al limone.  Aiuta i problemi digestivi, riduce la presenza di gas intestinali, è antispasmodico. Attenua stanchezza e fatica e stimola l'attività cerebrale, oltre che l'appetito

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

Farfalle o altro formato di pasta a seconda dei gusti: g160                                                                                                                                                                                                                                     Zucca pulita: g 250
Olio extravergine di oliva: 3 cucchiai
Battuto (carota, cipolla, sedano): g 50
Parmigiano grattugiato: g 20
Coriandolo macinato: ½ cucchiaino
Farina:  2 cucchiai
Acqua: ½ litro
Sale e pepe q.b.
Peperoncino piccante: chi lo gradisce

PROCEDIMENTO

Con un cucchiaio rimuovere i filamenti interni, i semi della zucca e con un coltello la scorza. Tagliare la polpa a pezzetti. In un tegame antiaderente, cuocere lentamente il battuto, con due cucchiai di olio. Unire la zucca e farla insaporire, mescolando con un cucchiaio di legno a spatola. Quando la zucca si è impregnata di olio, aggiungere l’acqua, il coriandolo, il sale. Coprire il tegame e dopo mezz’ora, controllare se la zucca è cotta, (deve essere morbida). Con lo stesso cucchiaio di legno, schiacciare e ridurre la zucca in un impasto grossolano.

Intanto la pasta si è lessata e scolarla al dente. Trasferirla nel tegame dove c’è il condimento di zucca cotto e, aggiungere un cucchiaio di olio, per far scivolare meglio la pasta. Mescolare per unire il condimento di zucca alle farfalle. Per rendere la pasta cremosa, aggiungere due cucchiai di farina, un mestolo di acqua di cottura della pasta, amalgamare e se occorre, altra acqua.

Infine, disporre la pietanza nei piatti e ogni commensale vi aggiunge il parmigiano e il pepe, (fondamentale per contrastare il gusto dolce della zucca). Il peperoncino piccante, … a chi lo preferisce.

Necessario un vino corposo rosso, il Montepulciano d’Abruzzo.